Mobilità: PASVC Innovativo sistema per il rilevamento del superamento dei Limiti di Velocità
 
PASVC è l’innovativa soluzione di Project Automation omologata per il rilevamento digitale ed automatico delle infrazioni per la mancata osservanza dei limiti di velocità (Decreto Omologazione n.1565 del 02/04/2014).

Il sistema, integrato in un unica custodia, rileva mediante analisi video (senza l’ausilio di sensori esterni) la velocità dei veicoli in transito. L’unità di elaborazione, ad alte prestazioni, analizza in tempo reale le immagini acquisite dalle due telecamere in B/N (illuminatore IR integrato) e da quella a colori, al fine di tracciare la velocità dei veicoli e di rilevare le possibili infrazioni.

In caso di superamento dei limiti di velocità, l’unità memorizza una immagine a colori ed una in bianco e nero; le immagini vengono firmate digitalmente e i dati vengono criptati per l’invio al centro. L’unità è dotata di una memoria per il salvataggio dei transiti in locale.

Il sistema è omologato per rilevare in automatico tutte le infrazioni ai limiti massimi di velocità anche in assenza di contestazione immediata (solo sui tipi di strada ove tale modalità di accertamento è consentita) ed è in grado, inoltre, di discriminare la categoria del veicolo in transito per l’applicazione dei diversi limiti di velocità (ove previsti).
 

Project Automation S.p.A.
Sede Legale e Operativa: Viale Elvezia, 42 - 20900 Monza (MB) - Tel. 039.2806.1
Cap. Soc. € 6.000.000 i.v.
P.I. 02930110966 C.F. e n. Iscriz. 03483920173 del Reg. Impr. Monza e Brianza R.E.A. n. 1604390
E-mail: info@p-a.it